The premier destination for premium products

RESINE

RESINE

Le migliori resine utilizzabili in diversi settori professionali
e per diverse applicazioni

SHAREBOT SPIRIT

SHARE-LO è una resina general purpose utilizzabile in diversi settori professionali e per diverse applicazioni: è l’ideale per realizzare anelli gommabili e modelli per termoformatura e gomme vulcanizzate.

  • Modellismo
  • Educational
  • Fashion – Design
  • Gioielleria

PRODOTTI COMPATIBILI

\

PR-S

PR-S è una resina dotata di grande durezza e restringimento molto contenuto.
La risoluzione di stampa con Sharebot Antares è di 50 um con un’elevata risoluzione e definizione sia con layer da 0,05 mm e 0,1 mm.
I modelli e i prototipi realizzati possono essere facilmente post-lavorati (ventilati, verniciati o sabbiati) per migliorarne la resa estetica senza intaccare le caratteristiche del pezzo.

\

PR-S IMPOSTAZIONE DI UTILIZZO

Per stampare in modo corretto un certo layer con PR-S è necessario polimerizzare più dello spessore dello strato desiderato.
Sharebot raccomanda almeno il 50% di “sovrapposizione”. Pertanto è necessario polimerizzare 150um per un layer di 100um. Ciò migliorerà notevolmente le proprietà meccaniche di aderenza e di massa.
Sharebot fornisce profili ed impostazioni per la resina PR-S con le proprie stampanti.

\

PR-S POST-CURING

PR-S richiede una fase di lavaggio e post-curing per completare il processo di stampa e ottenere le proprietà tecniche specificate.
Si raccomanda di rimuovere i supporti di stampa prima di iniziare il curing: una volta rimossi, si può procedere al lavaggio del modello in alcool isopropilico e ad asciugare il pezzo con aria.
L’ottimale polimerizzazione per completare il post-curing del modello richiede una lampada ad ampio spettro (200-450nm): sono necessari circa 5 J/cm2 per garantire la massima polimerizzazione.
Consigliamo di dotarsi di un fornetto/camera UV delle dimensioni adeguate per il post-curing.

\

PR-T

PR-T è una resina dura e resistente ottimizzata per Sharebot Antares: dotata di grande resistenza alla compressione, si stampa ad altissima risoluzione (50 um). La grande resistenza e stabilità rende la resina PR-T facilmente post-lavorabile con sabbiatura, burattatura o verniciatura. Durezza e resistenza rendono la resina ideale per la realizzazione di modelli e prototipi in diversi settori:
Automotive
Aerospace
Beni di consumo
Componenti e parti di ricambio

\

PR-T IMPOSTAZIONE DI UTILIZZO

Per stampare in modo corretto un certo layer con PR-S è necessario polimerizzare più dello spessore dello strato desiderato.
Sharebot raccomanda almeno il 50% di “sovrapposizione”.
Pertanto è necessario polimerizzare 150um per un layer di 100um. Ciò migliorerà notevolmente le proprietà meccaniche di aderenza e di massa.

\

PR-T POST-CURING

PR-T richiede una fase di lavaggio e post-curing per completare il processo di stampa e ottenere le proprietà tecniche specificate.
Si raccomanda di rimuovere i supporti di stampa prima di iniziare il curing: una volta rimossi, si può procedere al lavaggio del modello in alcool isopropilico e ad asciugare il pezzo con aria.
L’ottimale polimerizzazione per completare il post-curing del modello richiede una lampada ad ampio spettro (200-450nm): sono necessari circa 5 J/cm2 per garantire la massima polimerizzazione.
Consigliamo di dotarsi di un fornetto/camera UV delle dimensioni adeguate per il post-curing.

Vuoi maggiori informazioni?