The premier destination for premium products

3D HOUSING 05: UNA CASA STAMPATA IN 3D NEL CENTRO DI MILANO

3d housing 05

3D Housing 05: una casa stampata in 3D nel centro di Milano

L’abitazione stampata in 3D non è più un’idea così lontana dalla realtà.

In occasione della Milano Design Week e del Fuorisalone, dal 17 al 22 aprile,  arriva nel centro di Milano 3D Housing 05, una delle prime case stampata in 3D. L’abitazione misura circa 100 metri quadrati ed è stata realizzata strato dopo strato con particolari polveri di cemento.

L’edificio, situato in piazza Beccaria, è visitabile da chiunque ed è stato realizzato da Massimiliano Locatelli di Cls Architetti in partnership con Italcementi, Arup e Cybe.

Il Comune di Milano ha offerta uno spazio a dimostrazione del fatto che la città meneghina è l’ideale per sperimentare nuovi modelli di produzione.

La struttura è il terzo esemplare dopo due prototipi realizzati in Cina e Russia.

La casa è stata realizzata in loco in tre settimane ed è composta da soggiorno, camera da letto, cucina e bagno. Sarà possibile demolirla, polverizzarla, ricostruirla con lo stesso materiale, ingrandirla, rialzarla e traslocarla a scelta.

Il metodo di costruzione è veloce e sostenibile ed è molto competitivo in termini di costi rispetto al metodo tradizionale soprattutto grazie alla riduzione dei tempi, come spiega Enrico Borgarello, direttore Innovazione Italcementi.

«Italcementi, innovativa per tradizione nei materiali per le costruzioni, oggi è protagonista anche sulla frontiera del 3D printing. La società ha avuto fin dalla sua nascita, oltre 150 anni fa, un ruolo da protagonista nello sviluppo del Paese attraverso lo sviluppo di materiali e applicazioni. Dopo il cemento biodinamico di Palazzo Italia a Expo 2015, oggi Italcementi contribuisce alla realizzazione di 3D Housing, la prima casa in 3D in Italia, fornendo le soluzioni tecnologiche frutto delle attività di ricerca effettuate in i.lab, il centro di innovazione di prodotto di Bergamo. Italcementi, oggi parte di HeidelbergCement Group, vuole offrire al mercato una nuova opportunità: lo sviluppo di una nuova tecnologia del costruire, un sistema di progettazione e realizzazione basato sulla combinazione dei tradizionali materiali per le costruzioni con le nuove frontiere aperte dal digitale, coinvolgendo gli studi di architettura e di progettazione, le imprese di costruzioni, le maestranze, i centri di ricerca, le università. La realizzazione di 3D Housing in pieno centro a Milano, è la prima applicazione di questo nuovo approccio».

Questo weekend siete in visita alla Milano Design Week? Non potete perdervi 3D Housing 05!

Fateci sapere i vostri commenti!

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

diciotto − 10 =